Cerca

Droga: 33 fermi nel casertano, anche due calciatori (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Tra le 33 persone fermate questa mattina dai carabinieri di Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, c'e' il nome del calciatore della Nocerina Vincenzo De Liguori, protagonista della promozione in serie B che la squadra di Nocera Inferiore ha conseguito quest'anno vincendo il campionato di Prima Divisione.

L'altro calciatore coinvolto nelle indagini e' Claudio Risi, in forza alla Casertana, squadra che milita in serie D. Fermato anche un dirigente del settore giovanile dell'Isola Liri, societa' iscritta al campionato di Seconda Divisione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog