Cerca

Libri: nuova antologia di Maritain curata da Piero Viotto

Cultura

Roma, 24 mag. -?(Adnkronos) - La democrazia non e' uno tra i tanti regimi politici affermatisi nel travaglio della storia, ma l'unico regime politico degno dell'uomo: solo nella liberta' si puo' costruire una societa' civile, ed e' il risultato concreto del fermento cristiano, ma appartiene di per se', per diritto naturale, all'uomo: che non nasce suddito ma cittadino, anzi, per non essere suddito dello Stato, concittadino.

Questa filosofia politica si trova ben delineata negli scritti maggiori di Jacques Maritain: ''Umanesimo integrale'' (1936), ''I diritti dell'uomo e la legge naturale'' (1942), ''Per una politica piu' umana'' (1944), ''L'Uomo e lo Stato'' (1951), lavori ben noti, tradotti in tutte le lingue europee, e persino in arabo, giapponese, cinese, coreano, ecc. Accanto a queste opere, vi sono pero', scritti meno sistematici -lezioni, conferenze, discorsi?- che non potrebbero tuttavia essere definiti tout court ''minori'', ma certamente meno noti.

Per la prima volta questi testi vengono raccolti e introdotti da Piero Viotto, uno dei maggiori specialisti della figura del filosofo cristiano, nel volume appena pubblicato dall'Editrice La Scuola: Maritain, ''Elogio della democrazia'' (pagg.159, euro 9). (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog