Cerca

Immigrati: a Foggia corso da mediatori culturali per 12 stranieri

Cronaca

Roma, 24 mag. (Adnkronos) - Da immigrato a mediatore culturale. A Foggia dodici cittadini stranieri potranno acquisire questa qualifica professionale per facilitare l'inserimento di altri connazionali nel contesto sociale italiano, facendo da tramite tra i loro bisogni e i servizi offerti dagli enti territoriali, in particolare nell'area sanitaria, scolastica e amministrativa.

Il corso, di seicento ore e gratuito, e' organizzato dallagenzia di formazione professionale Smile Puglia, da Connecting People, consorzio impegnato nell'accoglienza dei migranti, e altri partner, nell'ambito del progetto della Provincia di Foggia '8 azioni per 1000 idee'. Il percorso - riferisce Connecting People in una nota - e' rivolto a dodici immigrati in possesso di uno dei seguenti requisiti: richiedenti asilo, rifugiati o immigrati con permesso di soggiorno per motivi umanitari o per protezione temporanea. Agli allievi sara' rilasciato un regolare attestato di qualifica, dopo il superamento di un esame finale. Il corso si concludera' a giugno con un'esperienza lavorativa.

Tra i partecipanti, ragazzi provenienti da Iraq, Ghana, Guinea, Costa D'Avorio, Egitto e Tunisia, tutti individuati grazie al progetto Nautilis del consorzio Connecting People.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog