Cerca

Firenze: conoscere per conservare, 100 giovani a studiare storia dell'arte

Cronaca

Firenze, 24 mag. - (Adnkronos) - Conoscere la storia di Firenze per meglio tutelarne la conservazione. E' lo spirito che anima l'iniziativa ''Invito all'arte'', giunta al settimo anno e promossa dall'Ente Cassa di Risparmio di Firenze, dalla Fondazione di Studi di Storia dell'Arte Roberto Longhi e dall'Ufficio Scolastico Provinciale.

Il corso, cominciato lo scorso ottobre, ha abbracciato attraverso 11 incontri all'Auditorium dell'Ente Cassa e 10 visite dei luoghi piu' significativi della citta', un arco di tempo compreso dall'epoca romana e medievale al Novecento. Vi hanno partecipato un centinaio di studenti delle classi terza, quarta e quinta delle scuole medie superiori di Firenze. Le lezioni sono state tenute dai membri del comitato scientifico Sandra Buyet, Mina Gregori e Ludovica Sebregondi.

Oltre a loro, del comitato organizzatore hanno fatto parte anche Paolo Bandinelli e Ugo Bargagli. A conclusione del ciclo gli studenti hanno affrontato una prova finale, che si e' svolta nei giorni scorsi, scrivendo un testo che e' stato giudicato da un'apposita commissione. Hanno vinto un viaggio di una settimana in una capitale europea, a loro scelta, comprensivo di un carnet con i biglietti dei maggiori musei della citta' che sara' visitata, Giorgia Fama' e Fiammetta Cantini. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog