Cerca

Bologna: Merola su Di Vaio indagato, si e' innocenti fino a prova contraria

Cronaca

Bologna, 24 mag. - (Adnkronos) - "Quando ci sono delle indagini in corso e' bene ricordarsi tutti che le persone sono innocenti fino a prova contraria e non il contrario". Cosi' il neoeletto sindaco di Bologna Virginio Merola risponde ai cronisti che gli chiedevano un commento circa la notizia che il capitano del Bologna calcio Marco Di Vaio e' indagato dalla Procura di Bologna, nell'ambito dell'inchiesta giudiziaria sui pass invalidi per l'accesso al centro storico della citta'. "Confido nel lavoro della magistratura" aggiunge Merola che conclude "attendiamo serenamente".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog