Cerca

Droga: Gdf Torino, smantellata organizzazione trafficanti tra Italia e Olanda (2)

Cronaca

(Adnkronos) - L'uomo arrestato a Torino e' accusato di essere il destinatario di una partita di hashish sequestrata dalle Fiamme Gialle lo scorso mese di novembre, nelle vicinanze del casello autostradale di Bruere, nel torinese. Lo stupefacente, suddiviso in 187 panetti, viaggiava a bordo di un camion condotto da un autista olandese, ed era occultato all'interno di fustini di detersivo per disorientare i cani antidroga. I quasi 2 quintali di droga avrebbero fruttato sul mercato dello spaccio intorno ai due milioni di euro.

Quale acconto per la partita di droga, il trafficante torinese aveva consegnato a due emissari dei fornitori olandesi, giunti per l'occasione a Torino, una borsa contenente ben 330 mila euro in contanti. Dopo il sequestro, l'italiano si era piu' volte adoperato per ricevere altra merce, andando personalmente in Olanda per incontrare i fornitori che, nel frattempo, pero' avevano cominciato a muoversi con estrema circospezione. Le Fiamme Gialle puntano ora a ricostruire la rete di connivenze e la filiera che avrebbe dovuto portare la droga sulle piazze dello spaccio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog