Cerca

Palermo: skipper assenteista su barca sindaco, a giudizio Cammarata (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Il gup di Palermo ha rinviato a giudizio anche l'operaio Alioto, accusato di avere svolto il ruolo di skipper sulla barca del sindaco invece di prestare servizio alla Gesip.

Con il rito abbreviato e' stato condannato a due anni il direttore della Gesip Giacomo Palazzolo, mentre e' stato disposto il non luogo a procedere nei confronti dell'ex amministratore delegato della Gesip, Massimo Felice Lombardi.

Inoltre il gup ha deciso un risarcimento di 30 mila euro per il Comune di Palermo che si era costituito parte civile e di 22mila euro per la societa' Gesip.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog