Cerca

Mafia: Palermo, Massimo Ciancimino resta in carcere

Cronaca

Palermo, 24 mag. - (Adnkronos) - Resta in carcere Massimo Ciancimino, arrestato lo scorso 21 aprile per calunnia aggravata nei confronti dell'ex capo della polizia Gianni De Gennaro. Il figlio di don Vito e' accusato anche di detenzione di esplosivo. Il gip di Palermo Riccardo Ricciardi ha respinto l'istanza di scarcerazione presentata nei giorni scorsi dal legale di Ciancimino, Francesca Russo.

Secondo il giudice sarebbe ancora alto il rischio di reiterazione del reato e di pericolo di inquinamento probatorio. Secondo quanto scrive il gip nel provvedimento sono necessari altri riscontri sulle dichiarazioni rese da Ciancimino sul documento in cui viene fatto il nome di Gianni De Gennaro e che sarebbe stato manomesso da Massimo Ciancimino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog