Cerca

Lufthansa: Cisl, il Comune non ha aiutato lo sviluppo di Malpensa

Economia

Milano, 24 mag. - (Adnkronos) - "Il Comune di Milano si e' finora dimostrato solo capace di chiedere soldi, ma non ha aiutato lo sviluppo dell'aeroporto". A dirlo e' Roberto Rossi, segretario generale dalla Fit Cisl Lombardia, commentando la decisione di Lufthansa di lasciare l'aeroporto di Malpensa.

Rossi aggiunge che "nonostante l'abbandono di Lufthansa il progetto di sviluppo di Malpensa e la quotazione in borsa di Sea devono andare avanti" e che "la perdita di passeggeri e' recuperabile". Il segretario Cisl crede che il governo "deve consentire l'arrivo dei voli intercontinentali a Milano", soprattutto, sottolinea, in vista dell'Expo. Inoltre,secondo Rossi, si deve salvaguardare il progetto della Regione per la scuola della manutenzione "riorientandola- suggerisce- su altri vettori".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog