Cerca

Tav: questura Torino analizza filmati sassaiola

Cronaca

Torino, 24 mag. (Adnkronos) - La Questura di Torino sta analizzando le registrazioni video di questa notte per individuare i responsabili del lancio di pietre sull'autostrada A32 Torino-Bardonecchia da parte dei manifestanti No Tav.

Sono 711 le pietre sequestrate dalla Polizia sull'asfalto, per un totale di 120 chili, lanciate dai No Tav durante le tensioni di questa notte, mentre gli operai tentavano di raggiungere l'area in cui allestire il cantiere per il tunnel esplorativo della Maddalena a Chiomonte, in Val Susa.

Secondo gli agenti tra i manifestanti c'erano diverse infiltrazioni di movimenrti "antagonisti" in corso di identificazione. I reati che si vanno configurando sono danneggiamento e attentato alla sicurezza dei trasporti. Ulteriori imputazioni sono al vaglio degli inquirenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog