Cerca

Toscana: frutta nelle scuole, domani premiazione classi (4)

Cronaca

(Adnkronos) - Il consumo di frutta e verdura tra i ragazzi: Le linee guida sulla sana alimentazione prevedono l'assunzione di almeno 5 porzioni al giorno di frutta o verdura, per garantire un adeguato apporto di fibre e sali minerali, e limitare la quantita' di calorie introdotte. Dall'indagine condotta dalla Regione Toscana nel 2010, nell'ambito del progetto ''Okkio alla salute'', risulta che (secondo quanto riferito dai genitori) il 33,3% dei bambini toscani consuma la frutta 2-3 volte al giorno, il 35,6% una sola porzione al giorno, il 30% meno di una volta al giorno, o mai nell'intera settimana.

Il consumo di frutta 2-3 volte al giorno e' maggiore nei bambini di mamme con titolo di studio piu' elevato (43,3%), rispetto alle diplomate (32,9%) e alle mamme con titolo di studio basso (29,1%). Quanto alla verdura, il 19,8% dei bambini la mangia 2-3 volte al giorno; il 32,1% una sola porzione al giorno. Quasi la meta', il 46,8% dei bambini, consuma verdura meno di una volta al giorno o mai nell'intera settimana. Anche in questo caso, il consumo di verdura 2-3 volte al giorno e' maggiore nei bambini di mamme con titolo di studio piu' elevato (26,3%), rispetto alle diplomate (21,3%) e alle mamme con titolo di studio basso (17,7%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog