Cerca

Tav: Movimento 5 Stelle, Consiglio regionale Piemonte censura accadimenti a Maddalena

Politica

Torino, 24 mag. - (Adnkronos) - Il Consiglio regionale "ha censurato quanto accaduto la scorsa notte al presisio No Tav alla Maddalena". A denunciarlo una nota del Movimento 5 Stelle in cui si precisa che in apertura di seduta il Movimento "ha chiesto l'inversione dell'ordine dei lavori per poter discutere un proprio ordine del giorno all'interno del quale si e' condannata con forza la volonta' di militarizzazione della Val di Susa. Ma la proposta e' stata messa ai voti senza successo".

"Il Movimento - prosegue la nota - ha inoltre chiesto all'assessore Bonino di riferire circa gli accadimenti di questa notte e le modalita' del proseguo di tentativi illegali di cantierizzazione alla Maddalena di Chiomonte. La richiesta, pero', e' stata negata dal presidente del Consiglio Regionale, mentre - conclude il comunicato - avendo il consigliere Davide Bono richiesto la parola per fatto personale questa gli e' stata brutalmente tolta".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog