Cerca

Napoli: Lettieri, volantini Carc a favore di de Magistris

Politica

Napoli, 24 mag. - (Adnkronos) - "Episodi violenti nei confronti miei e dei volontari non sono piu' tollerabili". Lo ha dichiarato il candidato sindaco di Napoli Gianni Lettieri, nel corso di una conferenza stampa convocata a seguito dell'aggressione subita da due volontari a un gazebo sistemato ieri a Piazza Dante.

"Questa mattina delle persone mi hanno costretto ad aprire il finestrino della macchina e hanno buttato due volantini che invitano a votare de Magistris, a firma di Asp, Sll e Carc. Non ci faremo intimidire, voglio continuare a vedere i gazebo per le strade", ha aggiunto Lettieri, che chiede a de Magistris di "prendere le distanze e condannare nettamente questi episodi".

Nella lista 'Napoli e' tua' legata alla candidatura di de Magistris, ha aggiunto Lettieri, "c'era Fabiola D'Aliesio, sotto processo per aver lanciato il sito 'Caccia allo sbirro' dove ha pubblicato indirizzi privati di uomini della Digos".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog