Cerca

Popolazione: Istat, 1.370.000 residenti hanno cambiato regione

Cronaca

Roma, 24 mag. (Adnkronos) - Sono stati circa 1.370.0000 i residenti in Italia che hanno cambiato regione di residenza nel corso dell'ultimo anno. Il dato figura nel 'Bilancio demografico nazionale' curato dall'Istat e relativo al 2010.

Per quanto riguarda i flussi migratori interni, ovvero i trasferimenti di residenza di italiani e stranieri da un regione all'altra del nostro Paese, si registra il tradizionale spostamento dal Sud e dalle Isole verso il Nord e il Centro dell'Italia.

La Basilicata e' la regione dalla quale in percentuale sono partiti piu' residenti (+3,2 per mille), mentre il Trentino (+3,0 per mille) e l'Emilia-Romagna (+1,9 per mille) sono le destinazioni che percentualmente hanno intercettato maggiormente questo flusso migratorio interno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog