Cerca

Veneto: Zaia e Sarmi siglano accordo quadro Regione-Poste Italiane

Cronaca

Venezia, 24 mag. (Adnkronos) - La Regione del Veneto, con il presidente Luca Zaia e Poste Italiane Spa, con l'amministratore delegato Massimo Sarmi, hanno siglato oggi a Venezia un innovativo Accordo Quadro, che comprende una rilevante collaborazione nel realizzare nuove soluzioni progettuali con particolare riferimento ad alcuni servizi al cittadino riguardanti l'area sanitaria. Si tratta del primo accordo di questo genere in Italia.

I contenuti sono stati illustrati da Zaia e Sarmi nel corso del punto stampa seguito alla seduta di Giunta di oggi. Poste Italiane dispone in Veneto di una capillare rete composta da 1.118 sedi e 428 ''sportelli amici''. Saranno questi, inizialmente in via sperimentale nelle Ullss 4 Alto Vicentino e 8 di Asolo (Treviso), a fornire alcuni innovativi servizi, come la prenotazione di visite specialistiche, il pagamento ed incasso dei ticket sanitari, la consegna di referti sanitari in modalita' multicanale, servizi di gestione del rischio clinico e di logistica del farmaco, con la possibilita' di inviare a domicilio medicinali per l'assunzione dei quali non sia necessaria una consulenza medica diretta.(segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog