Cerca

Barletta: rissa con un bastone, tre arresti

Cronaca

Barletta, 24 mag. - (Adnkronos) - A Barletta il locale Comando di Polizia Municipale di Barletta ha arrestato tre persone in flagranza di reato per i reati di resistenza a pubblico ufficiale, rissa aggravata, lesioni volontarie, porto di arma impropria. I tre, di 33, 36 e 67 anni, sono arrivati alle vie di fatto dopo un diverbio verbale sfociato in minacce di morte tra loro. Il 67enne, infatti, ha aggredito il piu' giovane con il bastone di una vanga.

I vigili urbani, intervenuti per portare la calma, si sono ritrovati nel pieno di una collutazione ed un agente e' stato colpito di striscio, riportando ferite guaribili in 8 giorni. Un sottufficiale di polizia municipale, inoltre, e' rimasto lievemente ferito ad una mano. L'intervento dei vigili viene ritenuto importante perche' era tanta l'acredine fra i tre che avrebbe potuto accadere qualcosa di drammatico. Sono quindi finiti al carcere di Trani. Il contendente ferito e' stato medicato al pronto soccorso prima di essere associato al carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog