Cerca

Cinema: a Siena la Festa del documentario sociale e di costume (3)

Spettacolo

(Adnkronos) - La mostra. L'edizione di quest'anno si apre con una novita' assoluta: la mostra fotografica ''Voodoonville'', curata da Annalisa D'Angelo, che presenta il fotoreportage di Paolo Marchetti su Haiti. Paolo Marchetti ha lavorato ad Haiti subito dopo il Terremoto del gennaio 2010, decidendo di concentrarsi sul Vudu' nell'affollatissima bidonville di Waff Jeremy. Inoltre verra' illustrata l'e-motion, una nuova forma di reportage che unisce fotografia e video.

La festa del documentario sociale e di costume e' organizzata dall'Associazione Culturale ''Hai Visto Mai'', fondata da Luca Zingaretti con la collaborazione di Chicco Agnese e Patrizia Cafiero.

La Festa e' patrocinata da: Regione Toscana, Comune e Provincia di Siena, Unione dei Comuni Val di Merse, Camera di Commercio Siena, Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali, Rai Segretariato Sociale, Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani, Universita' degli Studi di Siena, Universita' per Stranieri di Siena, Fondazione Monte dei Paschi di Siena, Banca Monte dei Paschi di Siena, Pramac e Coop. Per informazioni e' possibile visitare il sito internet www.haivistomai.com

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog