Cerca

Prato: Provincia e industriali mettono sul tavolo tre progetti

Economia

Prato, 24 mag. - (Adnkronos) - ''Il tavolo di distretto cambia passo. Si apre il confronto sui progetti concreti per il rilancio di Prato. E' una necessita'''. Il presidente della Provincia di Prato, Lamberto Gestri, conclude cosi' la riunione di stamani con gli amministratori locali e i rappresentati delle forze economiche e dei sindacati. Il prototipo ''fabbriche d'energia'' di Gabolana come modello avanzato per dare una svolta all'intero distretto tessile, un progetto - centrato sui giovani- per creare occupazione e nuove imprese, puntando anche sostenere la successione d'impresa e, infine, il secondo lotto della fognatura industriale.

Sul tavolo del distretto, che si e' riunito stamani in Provincia il presidente della Provincia, la vicepresidente Ambra Giorgi, gli assessori Stefano Arrighini ed Edoardo Nesi, e il presidente degli industriali, Riccardo Marini, hanno portato questi tre progetti. Al confronto hanno partecipato, oltre annorevole Antonello Giacomelli, i sindaci di Prato, Roberto Cenni, di Montemurlo, Mauro Lorenzini, di Vaiano, Annalisa Marchi, di Carmignano, Doriano Cirri. Presenti i vertici di Confartigianato (il presidente Luca Giusti) e i rappresentanti di Cna, e le segreterie di Cgil, Cisl e Uil con Manuele Marigolli, Stefano Bellandi, e Qamil Zeinati. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog