Cerca

Ict: da Digitaleurope lettera aperta al G8 su priorita' dell'economia digitale (4)

Economia

(Adnkronos) - "Nel nostro Paese -ha aggiunto Radaelli- non possiamo non auspicare che le Istituzioni operino con consapevolezza, stabilendo regole certe e investendo in quelle infrastrutture, prima fra tutte la Banda Ultra Larga, che costituiscono l'asse portante per lo sviluppo economico e sociale''.

''L'attuale situazione congiunturale -ha proseguito Radaelli- indebolisce la fiducia delle imprese e rischia di avere conseguenze molto negative sulla capacita' di mantenimento in Italia del know-how esistente nel settore dell'Ict''.

''Siamo pronti a collaborare con il Governo -ha concluso Radaelli- affinche' si definiscano e si mettano in pratica al piu' presto interventi efficaci e di ampio respiro per lo sviluppo dell'economia digitale''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog