Cerca

Toscana: Regione, un bando da 3 milioni per le reti di impresa (2)

Economia

(Adnkronos) - ''Puntare sulle reti: perche' le piccole e piccolissime aziende, che sono la stragrande maggioranza in Toscana, possano fare cose da grandi'', e' stato detto. ''Usare le reti per con-correre per competere - ha ripetuto qualcun'altro - perche' si puo' crescere anche con le piccole imprese'', se le piccole imprese si mettono insieme. Ed e' su questa strada che si e' incamminata anche la Regione Toscana.

''Ci puo' essere sviluppo solo se si investe con convinzione sul manifatturiero - ripete l'assessore alle attivita' produttive della Toscana, Gianfranco Simoncini - E' il fulcro del nuovo programma regionale di sviluppo. Ma molte imprese dovranno riposizionarsi: con una maggiore internazionalizzazione, perche' il mercato interno e' fermo e l'export e' l'unico dato positivo e in crescita, con un maggior investimento su ricerca e innovazione, che poi vuol dire anche aiutare le imprese nell'accesso al credito, come abbiamo sempre fatto, ma anche con un supporto all'aggregazione delle imprese, per l'appunto''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog