Cerca

Lavoro: rapporto Swg, imprese centro sud piu' impegnate in sociale

Economia

Perugia, 24 mag. - (Adnkronos) - Sono le imprese del centro-sud Italia ad essere piu' impegnate sul fronte della responsabilita' sociale rispetto a quelle del nord. E' quanto emerge dal IV Rapporto sull'Impegno sociale delle aziende in Italia, realizzato da Swg per l'Osservatorio Socialis di Errepi Comunicazione e presentato oggi presso l'Universita' per Stranieri di Perugia, nel corso di un convegno aperto dal Rettore Stefania Giannini.

All'incontro, coordinato da Donatella Padua, hanno preso parte tra gli altri Marco Vinicio Guasticchi, presidente della Provincia di Perugia, Teresa Severini, vice presidente Confindustria Perugia, Massimiliano Pambianco, responsabile marketing Colacem, Mauro Listante, responsabile pianificazione e organizzazione Asm SpA Terni, Rossano Bartoli, segretario generale Lega del Filo d'Oro, Francesco Tornabene, responsabile controllo gestione e bilancio sociale Cosp Tecnoservice, Cristina Montesi della Facolta' di economia dell'Universita' di Perugia e Rolando Marini, dell'Universita' per Stranieri di Perugia.

Secondo il rapporto sono il 73,10% le aziende del centro e il 75% quelle del sud e isole e che in un anno hanno investito in iniziative di responsabilita' sociale, cioe' a sostegno della cultura, dell'ambiente/sviluppo sostenibile, della solidarieta' o del personale interno. Le aziende socialmente impegnate hanno puntato soprattutto sulla 'dimensione esterna' della Csr, ossia proiettata sulla propria comunita' di riferimento. Cosi', al primo posto nelle iniziative di carattere sociale troviamo la solidarieta' sociale e le azioni umanitarie (con il 66% delle aziende che hanno investito). (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog