Cerca

Bologna: Aldrovandi, Merola non risolvera' nessun problema della citta'

Politica

Bologna, 24 mag. - (Adnkronos) - "Merola non sara' capace di risolvere niente e i problemi di Bologna resteranno in tutta loro gravita'". E' quanto afferma l'ex candidato civico a sindaco di Bologna, Stefano Aldrovandi, in un messaggio inviato ai suoi sostenitori dopo aver perso la sfida con l'esponente del Pd, Virginio Merola, eletto al primo turno sindaco di Bologna. "Sono l'unico civico ad essere stato eletto in consiglio comunale, da dove comincia il nostro lavoro per una fase successiva" prosegue Aldrovandi, convinto che rispetto ai tagli di bilancio "la nuova giunta non sara' in grado di rispondere con le uniche soluzioni possibili che noi avevamo proposto".

"Diminuiranno ancora i livelli di sicurezza dei cittadini - prevede Aldrovandi - e di manutenzione di muri, strade e marciapiedi, per non parlare dei servizi sociali e delle vane promesse del centrosinistra di potenziarli: saranno dei flop giganteschi". Il neoeletto consigliere comunale fa poi un'analisi del voto. Rimarcando che la vittoria di Merola "ha esaudito i desideri dei dirigenti del Pdl che hanno fatto tutto il possibile per perdere", l'ex ad di Hera fa sapere che secondo i sondaggi e le indiscrezioni da lui in possesso "a una decina di giorni dal voto ci davano a un risultato almeno doppio di quello ottenuto". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog