Cerca

Prato: esplode colpi fucile ad aria compressa durante lite in casa, denunciato

Cronaca

Prato, 24 mag. - (Adnkronos) - Un 60enne e' stato denunciato dalla polizia, a Prato, per aver esploso dei colpi di fucile ad aria compressa durante una lite con un parente, un uomo di 37 anni. Questi ha chiamato il 113 e sul posto sono intervenuti gli agenti delle Volanti. Secondo quanto riferito dal 37enne, ieri pomeriggio in via Reggiana, lui e il parente hanno avuto un diverbio per motivi di carattere familiare.

Il 60enne lo ha minacciato con una carabina di colore nero, puntandola alla sua finestra, esplodendo dei colpi che fortunatamente non lo hanno colpito. Una pattuglia della Stradale ha trovato il 60enne in via delle Pleiadi. L'uomo, con precedenti di polizia, e' stato denunciato per minaccia aggravata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog