Cerca

Sicurezza: Maroni, a breve provvedimento per ridare poteri ai sindaci (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Maroni ha quindi toccato il capitolo polizia locale, sottolineando, tra l'altro, che e' prevista "la riforma del testo unico della legge di pubblica sicurezza" per consentire l'utilizzo dei manganelli alla polizia locale che, "facendo parte del sistema integrato di sicurezza, -ha rimarcato Maroni- e' giusto che abbia le stesse dotazioni delle altre forze di polizia". Altra questione quella dell'accattonaggio che "un tema delicato che tocca anche l'area del sociale -ha proseguito il ministro- ci sono gia' alcune proposte di legge depositate in parlamento, vedremo se riusciremo a trovare una soluzione che mette d'accordo tutti".

I materia di lotta alla prostituzione di strada, inoltre, Maroni ha spiegato che "ci sono 24 proposte di legge in Parlamento. Si va da quelle che vedono la prostituzione come un reato a quelle piu' europeiste, che prevedono di creare degli eros center. Quello che mi chiedono i sindaci -ha riferito- e' di dare una regolamentazione per risolvere il problema della prostituzione di strada".

Quanto, infine, al provvedimento in materia di sicurezza urbana "inviero' il testo al tavolo di Parma nei prossimi giorni per eventuali modifiche e integrazioni" ha concluso il numero uno del Viminale, ringraziando in particolare i sindaco di Parma e Verona, Pietro Vignali e Flavio Tosi "perche' stanno lavorando nella giusta direzione, creando norme utili".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog