Cerca

Tav: Della Seta (Pd), insensata proposta militarizzazione Valsusa

Politica

Torino, 24 mag. - (Adnkronos) - ''La proposta di trasformare l'area del previsto cantiere della Tav in Val di Susa in un sito militare e' totalmente insensata: sarebbe il modo piu' sicuro per cancellare in maniera irreversibile e definitiva ogni possibilita' didialogo tra fautori e avversari dell'opera''. Lo sottolinea il senatore del Pd, Roberto Della Seta, che aggiunge: ''le lacrime versate oggi da chi si accorge della radicalizzazione dello scontro sulla Tav sono quantomeno tardive, perche' questo e' il risultato di anni nei quali la scena e' stata monopolizzata da due opposte ideologie: da un lato chi considera la Tav in Val di Susa un totem, e dall'altro chi la vede invece un tabu''.

''Ammesso che non sia troppo tardi -prosegue - sarebbe bene che finalmente questi opposti estremismi venissero costretti ad un passo indietro dalla scelta di ritornare a discutere del merito.L'alternativa -conclude Della Seta- e' consegnare un intero territorio a una guerra di posizione priva di senso e prospettiva''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog