Cerca

Cinema: miserie e criminalita' alla periferia di Roma, arriva 'Et in terra pax' (2)

Spettacolo

(Adnkronos/Cinematografo.it) - Nel cast Maurizio Tesei, Ughetta D'Onorascenzo, Michele Botrugno, Fabio Gomiero, Germano Gentile: ''Non sono attori famosi, ma li avevamo visti recitare a teatro. Abbiamo lavorato molto sulla dizione, cercando di sporcare il linguaggio e farlo diventare romano da strada'', spiega Daniele Coluccini che insieme a Matteo Botrugno ha lavorato anche sul contrasto tra le immagini (girate in digitale con la red one camera) e la musica sacra.

Presentato alle Giornate degli autori al Festival di Venezia 2010, Et in terra pax e' un progetto realizzato in totale indipendenza finanziaria e creativa, con l'impianto di una produzione low budget (costato 100mila euro). Sviluppato da Simone Isola e dalla societa' di produzione Kimerafilm, il film si avvale degli investimenti della Settembrini Film e del produttore Gianluca Arcopinto, che conclude: ''Purtroppo in Italia ormai si fa un cinema di sistema, io continuo a fare questo cinema per scelta con tutte le difficolta' che ne conseguono e ne sono fiero''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog