Cerca

Lombardia: Cgil, bene corsi Fondimpresa ma aumentare stranieri e donne

Economia

Milano, 24 mag. (Adnkronos/Labitalia) - "Il dato positivo sta nella partecipazione di lavoratori e imprese ai corsi; gli aspetti negativi stanno nella bassissima partecipazione tra gli stranieri, che sono solo il 3% del totale, tra le donne, e tra le categorie svantaggiate e cioe' i lavoratori con bassa istruzione e bassa qualifica. Da questo punto di vista, va fatto ancora tanto e per questo motivo e' fondamentale andare avanti con questa bilateralita'". Cosi' Fulvia Colombini, componente della segreteria regionale della Cgil Lombardia, commenta con LABITALIA i risultati raggiunti nella formazione continua da Fondimpresa in Lombardia, al centro oggi di un convegno a Milano.

"Noi crediamo molto nella bilateralita' e da questo punto di vista puntiamo su Fondimpresa. I dati presentati oggi sono importanti, non solo dal punto di vista dei numeri raggiunti ma anche perche' mettono appunto in evidenza delle criticita'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog