Cerca

M.O.: Erekat boccia Netanyahu, non abbiamo interlocutori per la pace

Esteri

Ramallah, 24 mag. - (Adnkronos/Aki) - Il discorso del premier israeliano, Benjamin Netanyahu, al congresso Usa "conferma che non abbiamo un interlocutore per la pace". E' questo il giudizio espresso dal capo negoziatore dell'Autorita' Nazionale Palestinese, Saeeb Erekat, dopo l'intervento di Netanyahu a Washington. Erekat, ricordando l'intervista rilasciata ad AKI - ADNKRONOS INTERNATIONAL, ha sottolineato che Netanyahu "con il suo discorso razzista nei confronti di arabi e musulmani ha preferito gli insediamenti al posto della pace, il passato rispetto al futuro e ha scelto le imposizioni invece dei negoziati".

Riguardo all'invito del premier israeliano all'Anp di stracciare il patto con Hamas, Erekat ha affermato che "Hamas e' parte della popolazione palestinese e la riconciliazione e' la chiave della pace a cui non si potra' mai rinunciare".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog