Cerca

Mafia: Polverini, Regione Lazio prosegue impegno contro criminalita'

Cronaca

Roma, 24 mag. - (Adnkronos) - ''Il contrasto alle mafie e alla criminalita' passa anche per un impegno forte delle istituzioni e la Regione Lazio sta facendo la sua parte''. E' quanto dichiara la presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, commentando la relazione del sostituto procuratore antimafia Diana De Martino oggi alla commissione regionale consiliare sicurezza e criminalita'.

''L'Osservatorio regionale per la sicurezza e la legalita' attraverso la collaborazione con le forze dell'ordine in esso rappresentate - aggiunge Polverini - sta operando proprio ai fini non solo di una costante ricognizione del territorio ma per la messa in campo di concrete azioni di prevenzione. Siamo consapevoli dell'esistenza di settori sensibili che possono essere allettanti per le organizzazioni criminali, e per questo l'Amministrazione regionale e' intervenuta direttamente in alcune acquisizioni a garanzia della salvaguardia di beni che appartengono al territorio, come nel caso del consorzio Gaia o della Selva di Paliano, proprio per evitare eventuali infiltrazioni mafiose".

"Cosi' come ci siamo attivati per l'attivazione di un commissariato di polizia nel Mercato ortofrutticolo di Fondi a tutela di un tessuto produttivo e imprenditoriale sano e perche' quella struttura possa avviare finalmente un percorso di rilancio quale merita. Di fronte alla minaccia della criminalita' non si deve abbassare la guardia - conclude Polverini - la Regione Lazio, per quel che le compete, anche avvalendosi del contributo della commissione regionale, proseguira' il suo impegno di contrasto alla criminalita' e per promuovere la cultura della legalita'".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog