Cerca

Governo: Formigoni, per il dopo Berlusconi si' alle primarie

Politica

Milano, 24 mag. (Adnkronos) - Per il dopo Berlusconi "e' giusto che il popolo del centrodestra scelga il suo successore attraverso le primarie". E' quanto suggerisce dai microfoni di 'Repubblica tv', il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni.

"Quando Berlusconi, e mi auguro il piu' tardi possibile, facesse un passo indietro o un passo avanti -ha spiegato Formigoni- non si candidasse cioe' piu' alla guida del Paese o magari si proponesse per fare il presidente della Repubblica, il metodo migliore per scegliere il suo successore e' senz'altro quello di farlo fare direttamente dai nostri elettori. E' la via piu' sicura -ha concluso- per dare una nuova guida al popolo dei riformisti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog