Cerca

Cagliari: Giunta Sardegna, 30 mln per riqualificazione quartiere Sant'Elia (2)

Politica

(Adnkronos) - La convenzione gia' stipulata tra la Regione e l'Azienda per l'edilizia abitativa, alla quale e' stato integrato un atto aggiuntivo approvato sempre oggi dalla Giunta, prevede le riqualificazioni urgenti dei principali edifici del borgo cagliaritano: i complessi della Lame, Torri, Anelli e del Favero, l'eliminazione di tutte le modifiche che hanno alterato gli assetti delle strutture o ne hanno deturpato l'estetica, la realizzazione di parcheggi e di verde pubblico nonche' manutenzioni straordinarie. Tutti questi interventi non presuppongono alcuna variante al Piano urbanistico comunale.

Entro tre mesi dalla firma dell'atto aggiuntivo alla convenzione Area dovra' consegnare il Master Plan; a tre mesi dalla presentazione del Piano dovra' essere fornita la documentazione con le fasi degli interventi previsti nello studio di fattibilita'; infine dopo due mesi da quest'ultima consegna, e quindi tra otto mesi da oggi, dovranno essere avviate le procedure di gara per la selezione dei progettisti, salvo il fatto che non sia la stessa Area a curare direttamente la progettazione in base alla normativa vigente.

''Dopo l'housing sociale - ha detto l'assessore dei Lavori pubblici Sebastiano Sannitu - ecco che il progetto di Sant'Elia dimostra la volonta' effettiva dell'assessorato di intervenire a favore dell'edilizia residenziale pubblica, venendo incontro alle esigenze degli abitanti e delle tante famiglie che cercano casa. La Regione - ha continuato l'assessore - punta molto sulla riqualificazione dei quartieri e sulla qualita' degli interventi''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog