Cerca

Roma: Galloni, statue vanno rimosse dal Pincio

Cronaca

Roma, 25 mag. - (Adnkronos) - "E' stata inviata una diffida al Comune e per competenza anche alla procura per l'immediata rimozione delle opere al Pincio". Lo dice in un'intervista a 'la Repubblica' Federica Galloni, direttore regionale del Lazio per il ministero dei Beni culturali, spiegando che i lavori della Rassegna internazionale di scultura di Roma devono essere tolti dalla Casina Valadier.

La Casina Valadier, nonostante sia in concessione a un privato, "e' un bene vincolato di proprieta' comunale - sottolinea Galloni - e per qualsiasi esposizione ci deve essere l'ok della Soprintendenza. Abbiamo saputo in tempo reale, lunedi' mattina, che stavano scaricando delle statue al Pincio. Non ci e' proprio arrivata la richiesta di autorizzazione per la Casina Valadier".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog