Cerca

Camorra: Alfano, arresto Dell'Aquila e' di importanza straordinaria

Cronaca

Roma, 24 mag. - (Adnkronos) - ''Un altro pericoloso boss latitante assicurato alla giustizia. Un'altra giornata iniziata decisamente bene''. Cosi' il Guardasigilli Angelino Alfano commenta la notizia della cattura di Giuseppe Dell'Aquila, boss di camorra inserito nell'elenco dei trenta latitanti piu' pericolosi del Paese.

''Si tratta di un arresto di importanza straordinaria - prosegue il ministro Alfano - che la squadra-Stato ha inferto alla criminalita' organizzata, l'ennesimo successo di una stagione antimafia senza precedenti. La cattura dei latitanti, l'inasprimento del 41 bis e il sequestro e la confisca dei patrimoni illecitamente costituiti, sono i tre pilastri su cui si fonda l'azione antimafia''.

''Il mio plauso e il mio ringraziamento ai magistrati e alle forze di polizia di Napoli - conclude il Guardasigilli - per l'incessante e paziente lavoro investigativo nella lotta ai clan e alle cosche che infestano il territorio della penisola. La strada intrapresa non conosce soste ed e' quella giusta per vincere definitivamente la lotta contro il crimine organizzato e ogni sua ramificazione''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog