Cerca

Mostre: l'Italia musa dell'arte contemporanea

Cultura

Roma, 25 mag. (Adnkronos) - Un inedito percorso italiano attraverso l'opera di alcuni tra i maggiori artisti degli ultimi 60 anni. Curata da Mario Codognato, ''Made in Italy'', la mostra in programma alla Gagosian Gallery di Roma dal 27 maggio al 29 luglio, ospita nomi di artisti noti in tutto il mondo: Georg Baselitz, Jean Michel Basquiat, Joseph Beuys, Dike Blair, Marcel Duchamp, Alberto Giacometti, Douglas Gordon, Andreas Gursky, Damien Hirst, Howard Hodgkin, Mike Kelley, Jeff Koons, Louise Lawler, Roy Lichtenstein, Richard Prince, Robert Rauschenberg, Gerhard Richter, Richard Serra, Cindy Sherman, David Smith, Thomas Struth, Cy Twombly, Andy Warhol, Lawrence Weiner.

L'irresistibile attrazione esercitata dal Belpaese nei confronti degli artisti del resto del mondo affonda le radici nel passato profondo e, com'e' noto, conosce il momento di splendore a cavallo tra Settecento e Ottocento, all'epoca del cosiddetto Grand Tour, quando artisti-viaggiatori inglesi, americani, francesi e tedeschi varcano le Alpi per sperimentare da vicino la grande tradizione classica conosciuta solo sui libri, i capolavori di un passato idealizzato, ma anche il brivido provocato da uno stile di vita diverso e alternativo rispetto a quello che conoscono in patria. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog