Cerca

Governo: Bersani, non si puo' andare avanti in questo modo

Politica

Trieste, 25 mag. - (Adnkronos) - Il leader del Pd, Pierluigi Bersani accusa Umberto Bossi di ''tenere i piedi in due scarpe''. Lo ha detto a Trieste commentando con la stampa, a margine di un appuntamento elettorale, le piu' recenti posizioni assunte da Bossi in conflitto con quelle del Pdl.

''Chi l'ha votato quel decreto -ha spiegato Bersani- che forza la privatizzazione dell'acqua? L'ho votato io? L'ha votato la Lega. Adesso scopre che e' interessante il referendum sull'acqua. Mah... non si puo' andare avanti a governare in questo modo''.

''Io penso -ha aggiunto il segretario del Pd- che siamo ormai arrivati alla frutta di un'esperienza di governo che sta, ormai per il proprio fallimento, lacerando le componenti del centrodestra. D'altronde lo vediamo anche qui. Lo vediamo anche a Trieste, dovunque. Il centrodestra non e' in condizioni in questo momento di offrire una prospettiva di governabilita', questo a Trieste come a Roma'', ha concluso il leader del Pd.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog