Cerca

Cinema: Torna il Bellaria Film Festival, dal 2 al 5 giugno la 29° edizione

Spettacolo

Roma, 25 mag. (Adnkronos/Cinematografo.it) - Si svolgera' dal 2 al 5 giugno la 29a edizione del BFF (Bellaria Film Festival) e sara' diretto per la prima volta dal regista e autore Fabio Toncelli. Il filo conduttore di questa edizione sara' il documentario in tutte le sue articolazioni e tecniche, ''Dalla Radio al 3D'', un percorso che abbraccera' tutte le sezioni del Festival: dai radiodocumentari della sezione Radiodoc per arrivare ai sei workshop del BellariaDocLab, tenuti da esperti del settore, che descrivono le nuovissime tecnologie di ripresa e l'uso del 3D.

Il BFF ospitera' l'anteprima per il pubblico del primo documentario italiano in 3D, 'Foibe' di Roberto Olla, prodotto dalla Rai, un'appassionata e dolorosa testimonianza dell'orrore dello sterminio di massa nelle foibe del Carso durante e subito dopo la Seconda Guerra Mondiale. Ereditando le formule delle edizioni precedenti, le sezioni competitive saranno quest'anno due: Concorso Italia Doc, per cui sono stati selezionati dodici lavori, panoramica del documentario italiano in tutte le sue sfaccettature.

La giuria composta da: Giulio Scarpati, Alberto Crespi, Bernardo Iovene, Etra Palazzi e Gianfranco Pannone assegnera' il premio al miglior film, pari a 5000 euro. La menzione speciale Casa Rossa verra' assegnata invece da un gruppo di studenti del DAMS di Bologna insieme a Paolo Angelini. Il Concorso Crossmedia doc e' dedicato ai documentari che utilizzano una pluralita' di piattaforme espressive, ovvero tutte le nuove forme di filmmaking con particolare attenzione ai media digitali. In palio un premio di 2000 euro, assegnato da una giuria di professionisti del settore e una menzione di merito. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog