Cerca

Roma: rapina con sparatoria a Monteverde, fermato riconosciuto da ferito

Cronaca

Roma, 25 mag. - (Adnkronos) - E' stato riconosciuto attraverso una foto segnaletica dal gelataio ferito durante la rapina nella gioielleria di Monteverde l'uomo fermato nella notte dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Gruppo e della Compagnia di Ostia perche' considerato responsabile del colpo con un complice ancora ricercato.

In manette e' finito un romano di 46 anni, con precedenti specifici, uscito dal carcere a gennaio scorso dopo aver scontato 12 anni per diverse rapine.

L'uomo, che fa uso di stupefacenti ed e' sotto osservazione da giorni per un altro colpo, e' stato bloccato mentre usciva da casa all'Infernetto. Ai militari non ha saputo giustificare le lesioni al volto, considerate compatibili con la collutazione che aveva avuto prima della fuga con il gioiellere, e non ha fornito un alibi. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog