Cerca

Turismo: Siena, a Montepulciano Cantine Aperte con le nuove tecnologie (2)

Cronaca

(Adnkronos) - La scelta non e' casuale visto che le nuove tecnologie si confermano il principale strumento di prenotazione degli enoturisti. Secondo i dati in possesso della Strada del Vino Nobile il primo approdo a Montepulciano e al Vino Nobile e' il sito (www.stradavinonobile.it) che nel 2010 ha registrato oltre 100 mila accessi.

Ricco anche il programma di tour guidati organizzati per l'occasione dalla Strada del Vino Nobile: visite alle cantine storiche del centro e presso le aziende che producono Vinsanto di Montepulciano, tour per scoprire le bellezze artistiche ed architettoniche poliziane, percorsi che incroceranno le botteghe degli artigiani (ramaio, scuola del mosaico, orafo), tour nei luoghi che hanno fatto da sfondo a numerose produzioni cinematografiche ed infine non potevano mancare le proposte per il week end all'insegna di ''Natura e Benessere'' con escursioni e relax alle Terme e per i piu' golosi corsi di cucina e di degustazione dei prodotti tipici locali dall'olio al tartufo passando, ovviamente, per il vino.

La manifestazione Cantine Aperte potrebbe essere insomma l'occasione perfetta per scoprire la Montepulciano enogastronomica celebrata a livello internazionale anche nelle classifiche di Trip Advisor, la nota web-community che raccoglie le preferenze di milioni di viaggiatori di tutto il mondo e che nel ''Traveller's Choice Award'' del 2010 ha premiato Montepulciano con il quarto posto nella Top25 delle destinazioni enogastronomiche d'Europa, preceduta solo dalle altre due toscane Firenze (al primo posto) e Siena e poi da Bordeaux (altra citta' famosa in tutto il mondo per il vino). (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog