Cerca

Roma: Confcommercio, solidarieta' a commerciante rapinato

Cronaca

Roma, 25 mag. - (Adnkronos) - "L'ennesima rapina ai danni di un gioielliere romano ci colpisce profondamente e deve far riflettere tutti, cittadini, imprenditori, societa' civile e Istituzioni, sui rischi continui e sui soprusi che gli operatori della rete commerciale, e del nostro settore in particolare, subiscono ogni giorno. Il gravissimo episodio di ieri per le modalita' in cui e' avvenuto dimostra l'esasperazione del titolare di una gioielleria che ha subito ben 13 rapine e che nonostante questo ha deciso di difendersi dalla criminalita' con nessuna arma se non quella della responsabilita' e del coraggio". E' quanto dichiara il presidente della Commissione Sicurezza della Confcommercio di Roma e presidente onorario dell'Associazione Romana Orafi (Arro), Paolo Paolillo.

"Rivolgiamo quindi tutta la nostra solidarieta' - dice Paolillo - al gioielliere che con la sua reazione ha dimostrato un grande senso di attaccamento alla propria attivita', non piegandosi in nessun modo all'ennesimo atto criminale che stava subendo. Un grande apprezzamento inoltre va ai commercianti vicini, che con un gesto, oserei dire eroico, hanno dimostrato di essere non giustizieri, non sceriffi, ma cittadini stufi di dover pagare, come nei casi piu' gravi avvenuti in passato, con la vita, l'aggressione quotidiana della delinquenza''.

"Rivolgiamo infine - conclude Paolillo - un plauso ed un ringraziamento alla squadra del corpo dei Carabinieri che ha effettuato con innegabile tempismo l'arresto dei malviventi ma ribadiamo ancora una volta, e continueremo a farlo fino alla noia, quanto sia mai necessario e urgente intervenire sulla legislazione vigente, perche' attualmente, a nostro avviso, non garantisce affatto la certezza della pena, ne' permette, che simili atti siano perseguiti adeguatamente. Non vorremmo che il coraggio dimostrato dal gioielliere subisse la beffa piu' grande ossia quella di vedere i delinquenti arrestati oggi, liberi domani!".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog