Cerca

Scoperta una superstella 'solitaria': è 150 volte più grande del Sole

Cronaca

Roma, 25 mag. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Scoperta una superstella 150 volte più grande del Sole, in una galassia vicina alla via lattea, chiamata Grande Nube di Magellano. Si chiama Vfts 682 ed è una delle più grandi scoperte dall'uomo. Ma la sua caratteristica principale è che è 'solitaria': non fa parte di alcun agglomerato di stelle. A riportare la notizia sono gli astronomi dell'Armagh Obeservatory (Gb), del Royal Observatory di Edimburgo, insieme a colleghi di altri Paesi europei, sulla rivista 'Astronomy & Astrophysics'.

Quando è stata notata per la prima volta, circa un anno fa, la Vfts 682 non sembrava così enorme: la squadra di esperti ha ora dimostrato che una gran parte della sua luce viene assorbita e diffusa dalla polvere nel suo cammino verso la Terra e che la stella è in realtà molto più luminosa di quanto si pensasse, e quindi molto più massiccia.

Fino a oggi, gli astronomi erano certi che stelle di tali dimensioni (fino a 300 volte la massa del Sole) potessero esistere solo al centro di ammassi di stelle molto densi. I membri del team sono stati quindi molto sorpresi quando hanno capito che Vfts 682 è lontana da qualsiasi cluster di stelle. Tuttavia, si trova vicino al cluster R136, molto ricco stelle e dove ne sorgono di enormi molto simili alla nuova scoperta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog