Cerca

Egitto: verso processo militare per Mubarak e figli, nel mirino appalti su armi

Esteri

Il Cairo, 25 mag. - (Adnkronos/Aki) - L'ex presidente egiziano Hosni Mubarak e i suoi due figli Alaa e Gamal potrebbero essere processati da un Tribunale militare per guadagni illeciti derivanti da accordi sulle armi. E' quanto rivela una fonte giudiziaria ad Al-Ahram online, precisando che anche l'imprenditore egiziano Hussein Salem potrebbe subire lo stesso processo. Se saranno presentate prove sufficienti, i quattro saranno accusati di sciacallaggio in quanto la legge egiziana vieta di ottenere commissioni per gli appalti sulle armi.

Mubarak e' accusato anche di guadagni illeciti e di aver dato l'ordine di sparare sui manifestanti durante la Rivoluzione del 25 gennaio, culminata l'11 febbraio con le sue dimissioni. Il processo dovrebbe svolgersi mentre Mubarak e' in ospedale, come ha detto il giudice Khaled El Shobashy, capo del Tribunale criminale Shubra. L'ex presidente e' ricoverato dal 13 aprile nell'ospedale internazionale di Sharm El Sheikh.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog