Cerca

Sostenibilita': Facciotto (Conai), nel Sud raccolta differenziata o non fatta o fatta male (2)

Economia

(Adnkronos) - L'attivita' di prevenzione, spiega Facciotto all'Adnkronos, ''si svolge su due canali. Il primo e' la riduzione dell'impatto ambientale dei rifiuti da imballaggio e il secondo attraverso la sensibilizzazione delle imprese a realizzare imballaggi piu' ecocompatibili. Due livelli diversi, uno a monte verso le imprese, attraverso un'ecocompatibilita' del design, ovvero la progettazione piu' attenta anche al fine vita del prodotto. Oppure attraverso il riciclo, o ancora attraverso il recupero energetico, sfruttando l'energia insita nell'imballaggio.

La plastica, ad esempio, ''e' petrolio puro, che puo' essere riciclato, oppure e' possibile recuperarlo energeticamente. Come se mettessimo in un termovalorizzatore del petrolio''.

Quanto alla raccolta a livello nazionale degli imballaggi, il direttore del Conai, ha sottolineato che ''l'immesso al consumo di imballaggi nel 2010 e' stato di 11mln e mezzo circa di tonnellate globalmente. Di questi ne abbiamo recuperati 8 milioni: 1 milione e' stato recuperato energeticamente e 7 milioni, invece, sono stati riciclati''. Il risultato finale? Il 75% e' stato recuperato, cioe' ''tre imballaggi su quattro''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog