Cerca

Turismo: sondaggio, Chianti Sicilia e Langhe le mete enoturistiche preferite (4)

Cronaca

(Adnkronos) - Molto gettonate (22%) le visite guidate, in cantina e in vigna, alla scoperta dei segreti che stanno dietro alle bottiglie. Anche l'incontro con il produttore (13%) e' uno dei desideri piu' sentiti dagli enonauti, che amano conoscere la faccia e la voce di chi sta dietro alle etichette che bevono. Graditi anche i corsi di cucina (8%), di abbinamento cibo-vino (7%), di assaggi di prodotti tipici (5%).

Ma non ci sono solo i piaceri della carne: gli enonauti in cantina amano anche trovare concerti e attivita' destinate ai bambini. Oltre a visitare le cantine, gli eno-appassionati in vacanza si dedicano alla scoperta del territorio: visitano monumenti, chiese e castelli (18%), frequentano musei e mostre d'arte (16%), sperimentano nuovi ristoranti (15%). Ma cio' che amano in particolar modo (23%) e' andare in giro alla scoperta del territorio, visitando borghi e paesi, godendosi i paesaggi, magari lasciandosi sorprendere da luoghi imprevisti.

Non disdegnano lo shopping (14%): in particolare amano acquistare bottiglie e prodotti gastronomici tipici, per continuare a gustare i sapori della vacanza anche dopo il rientro. Ma c'e' anche chi si dedica alla forma fisica - con escursioni e trekking - e chi frequenta corsi di cucina. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog