Cerca

Tumori: Lilt Lecce lancia allarme Salento, morti in aumento

Cronaca

Roma, 25 mag. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - La mortalita' per tumori registra un aumento in Puglia e in particolare nella provincia di Lecce. Il tasso di mortalita' per cancro in Salento e' ancora di poco inferiore a quello nazionale. Ma a preoccupare e' il trend opposto: invece che diminuire, come sta avvenendo in Italia, aumenta. A evidenziarlo e' la sezione provinciale della Lega contro i tumori (Lilt), che ha elaborato gli ultimi dati forniti dall'Istat sulle cause di morte fino al 2008.

Nel 2006 - rileva il report - a Lecce e provincia si sono registrati 1.965 decessi per tutti i tipi di tumori. Un numero che e' cresciuto a 2.034 nel 2007 e a 2.096 nel 2008. Nello stesso periodo, il tasso grezzo di mortalita' (calcolato su 10 mila abitanti) e' passato da 24,3 a 25,8 e nel 2008 risulta di ben 2,6 punti percentuali superiore rispetto alla media regionale pugliese (23,2). Cio' significa che, rispetto a quelli attesi, nel 2008 si sono verificati 215 decessi in piu'. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog