Cerca

Arte: Croppi, Alemanno respinga dimissioni Barbero

Cultura

Roma, 25 mag. (Adnkronos) - "Voglio lanciare un appello al sindaco Alemanno di respingere le dimissioni del direttore del Macro e completare in fretta il percorso di realizzazione della fondazione, garantire l'autonomia di bilancio del museo ripristinando l'investimento dei due milioni di euro previsti all'inizio, cosi da poter contribuire a ricostruire quello spirito di consenso che c'era, prima di questa polemica, intorno al Macro". Lo afferma l'ex assessore alla Cultura del comune di Roma che in un incontro con la stampa spiega le motivazioni per cui, secondo il suo punto di vista, Luca Massimo Barbero avrebbe dato le dimissioni da direttore del Museo di Arte Contemporanea di Roma. Sulla possibilita' di assumere lui il ruolo, Croppi risponde all'ADNKRONOS: "Ho gia' un lavoro. Ho rinunciato alla direzione del Festival del Cinema di Roma propostami dal sindaco, che mi era piu' consono, perche' dovrei accettare la direzione del Macro?"

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog