Cerca

Milano: Corsaro (Pdl), con Pisapia piu' viados e piu' violenze su donne

Politica

Milano, 25 mag. - (Adnkronos) - Secondo il vicepresidente vicario del gruppo del Pdl alla Camera, Massimo Corsaro, se Giuliano Pisapia diventasse sindaco di Milano, nel capoluogo lombardo aumenterebbero la prostituzione di transessuali, il traffico di droga, la "tratta delle clandestine" e pure i rischi di violenze sulle donne.

''Se vincesse Pisapia - dichiara Corsaro, ospite di ''KlausCondicio'' il salotto tv di Klaus Davi in onda su You Tube - ci sarebbe meno controllo sulle strade e le condizioni di sicurezza e di vivibilita' della citta' peggiorerebbero immediatamente, favorendo la prostituzione trans e la tratta delle clandestine nonche' il traffico di stupefacenti''.

Secondo Corsaro, inoltre, ''con Pisapia aumenterebbero i rischi di violenza per le donne. Non c'e' dubbio che impedire alla polizia locale di vigilare sulla sicurezza del territorio in collaborazione con le altre forze dell'ordine favorirebbe la presenza della malavita e l'aumento di delitti''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog