Cerca

Toscana: Lega Nord, piu' attenzione al rischio usura

Cronaca

Firenze, 25 mag. - (Adnkronos) - ''Livorno, Pistoia, Massa Carrara e Prato sono le province toscane a maggior rischio usura. Secondo il ''Rapporto 2010'' di Sos Impresa, quella labronica sarebbe addirittura in una posizione peggiore in graduatoria rispetto alle province di Trapani e Crotone, entrambe con un grave livello di racket. Analoga situazione per la Valdinievole pistoiese, mentre gia' da dieci anni le province di Massa Carrara e di Prato si trovano ad affrontare un grave rischio correlato ad usura e strozzinaggio''. E' quanto denuncia un comunicato della Lega Nord Toscana.

''Non sono affatto soddisfatta - chiosa Marina Staccioli, vicepresidente del gruppo consiliare Lega Nord Toscana in Regione - della risposta della Giunta Regionale alla nostra interrogazione sul rischio usura a Livorno e nel resto della Toscana''.

Il motivo del contendere riguarderebbe le competenze della Regione sia in fase di contrasto a questo fenomeno, sia in fase di supporto alle famiglie e alle imprese colpite da usura. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog