Cerca

Toscana: Rossi a Piombino, idee nuove contro la crisi

Cronaca

Firenze, 25 mag. - (Adnkronos) - ''Governare in questo momento di crisi impone di introdurre novita' e riuscire a fare quello che finora non e' mai stato fatto''. Cosi' si e' espresso il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, parlando a Piombino, nel corso dell'incontro su ''Economia ecologica e governo del territorio'', nell'ambito del Festival dell'economia ecologica. Al tavolo con il presidente Rossi anche il premio Nobel per l'economia Amartya Sen e il sindaco di Piombino Gianni Anselmi.

''Giorgio La Pira - ha proseguito il presidente Rossi citando il famoso sindaco di Firenze - non era certo un uomo da lasciarsi schiacciare dai meccanismi dell'economia, e quando c'erano problemi di lavoro, non dormiva. Noi dobbiamo fare lo stesso''.

Il presidente Rossi ha ricordato che oggi in Toscana ci sono 100mila e piu' disoccupati, decine di migliaia di cassintegrati, e che a questi si aggiungeranno di qui ai prossimi anni altri 40, 60 mila senza lavoro a seguito delle scelte del governo sulla spesa pubblica. (seguer)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog