Cerca

Fincantieri: Spacca incontra lavoratori, questione a presidenza Consiglio

Economia

Ancona, 25 mag. (Adnkronos/Labitalia) - Nelle Marche, consiglio regionale straordinario, trasferimento della vertenza sindacale alla presidenza del Consiglio, azione presso la Fincantieri affinche', come assicurato dall'amministratore delegato Bono, arrivino commesse per l'unita' produttiva di Ancona. Queste le tre azioni concordate oggi tra il presidente della Regione, Gian Mario Spacca, e i lavoratori di Fincantieri in occasione di un incontro a Palazzo Raffaello per fare il punto della situazione alla luce del nuovo Piano industriale presentato dall'azienda. Presenti anche l'assessore alle Attivita' industriali, Sara Giannini, e l'assessore al Lavoro, Marco Luchetti. Dopo una prima riunione ristretta con la delegazione sindacale, il presidente Spacca ha raggiunto in strada i lavoratori arrivati in corteo sotto la sede della Regione.

"Vogliamo esprimere -ha detto Spacca- la piu' concreta solidarieta' ai lavoratori di Fincantieri e alle loro famiglie per la difficile situazione che stanno vivendo. Allo stesso tempo, sottolineiamo l'apprezzamento per il modo civile in cui questo confronto viene condotto nelle Marche. Le istituzioni e la Regione in particolare sono al fianco dei lavoratori per difendere una storia industriale che e' patrimonio dell'intera comunita'. Con i lavoratori ci siamo assunti impegni concreti che stiamo onorando". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog