Cerca

Roma: svaligiano due abitazioni ma vengono arrestati in flagranza

Cronaca

Roma, 25 mag. - (Adnkronos) - Grimaldelli alla mano, hanno atteso la tarda mattina per essere sicuri che i proprietari fossero fuori dalle loro abitazioni e hanno svaligiato due appartamenti in via dei Romanisti. Due uomini, in lituano di 31 anni e un georgiano di 32 anni, erano in procinto di allontanarsi indisturbati, quando si sono trovati di fronte la Polizia. I due sono stati arrestati per furto, resistenza a pubblico ufficiale e istigazione alla corruzione, sono anche stati denunciati per ricettazione.

Gli agenti della pattuglia hanno notato i due uomini con delle borse nere tra le mani uscire da un edificio e camminare velocemente in direzione di via Palmiro Togliatti. Insospettiti, si sono avvicinati per effettuare un controllo. I due uomini, colti di sorpresa, hanno gettato le borse a terra e sono fuggiti ma sono stati raggiunti dagli agenti che, dopo una colluttazione, li hanno bloccati e perquisiti. Sono stati trovati in possesso di oggetti preziosi, telefoni cellulari e arnesi atti allo scasso. Tra i gioielli ritrovati, anche la fede nuziale della proprietaria di uno dei due appartementi, che uno dei malviventi aveva messo al dito spacciandola come propria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog